Prossimi appuntamenti: mostre

Il calendario delle mostre promosse o patrocinate dall'Istituto beni artistici, culturali e naturali

  • Al MUV di Castenaso la mostra "Villanova e Verucchio. Un'antica storia comune"

    < dal 07/10/2017 16:30 al 10/06/2018 00:00 - Museo MUV- via Tosarelli 191 - Villanova di Castenaso >

    Sabato 7 ottobre presso il MUV - Museo della Civiltà Villanoviana, apre i battenti una mostra dedicata alla storia comune che unisce i due musei tematici emiliano-romagnoli specializzati sulla prima età del Ferro, non solo per la scelta operata da ambedue le istituzioni di illustrare la cultura materiale delle aristocrazie villanoviane, ma anche perché l'indagine nei rispettivi territori fu compiuta nel secondo Ottocento da illustri protagonisti degli esordi dell'archeologia preistorica come i coniugi Gozzadini, Edoardo Brizio e Alessandro Tosi.

  • A Forlì la mostra "Auto/Ritratti dal Novecento Forlivese"

    < dal 16/12/2017 00:00 al 17/06/2018 00:00 - Forlì, Palazzo Romagnoli, Via Albicini 12 >

    A palazzo Romagnoli le opere di artisti forlivesi, tra i quali esponenti del rinomato ‘Cenacolo’ d’inizio ‘900, che hanno rappresentato se stessi o che sono stati ritratti da altri pittori e scultori

  • A Castrocaro la mostra "Sacro e profano. Le Arti tra ’500 e ’600

    < dal 10/03/2018 17:00 al 17/06/2018 00:00 - Castrocaro Terme, Padiglione delle Feste, , Viale Marconi 32 >

    Grafica, pittura e oreficerie sacre, dal XVI e XVII secolo, si riallacciano al tema della grande mostra “L’Eterno e il Tempo, tra Michelangelo a Caravaggio” in corso ai Musei di San Domenico di Forlì

  • A Bologna la mostra "Medioevo svelato. Storie dell’Emilia-Romagna attraverso l’archeologia"

    < dal 17/02/2018 00:00 al 17/06/2018 00:00 - Bologna, Museo Civico Medievale , Via Manzoni 4 >

    Al Museo Civico Medievale dal 17 febbraio il racconto delle vicende con cui Goti, Longobardi, Bizantini e nuovi centri di potere hanno scritto la storia dell'Emilia-Romagna nel passaggio dal mondo antico all'età moderna

  • A Imola la mostra "Cibus viatorum. Tabernacoli da viatico tra XVI e XX secolo"

    < dal 05/05/2018 00:00 al 30/06/2018 00:00 - Imola, Museo Diocesano, piazza Duomo 1 >

    Al Museo Diocesano dal 5 maggio al 30 giugno 40 tabernacoli da viatico databili tra '500 e '900

  • Echi palladiani tra Uso e Rubicone

    < dal 05/05/2018 16:00 al 30/06/2018 18:00 - S. Giovanni in Galilea (Borghi - FC) >

    Scaturita da un progetto didattico che ha visto collaborare insieme il Museo Renzi e il Liceo Scientifico e Artistico Statale «Serpieri» di Rimini, sabato 5 maggio avrà luogo a S. Giovanni in Galilea (Borghi) presso la sede del museo l'inaugurazione della mostra "Palladio e Palladianesimo. Architettura d'imitazione tra Uso e Rubicone". Nell'occasione verranno presentati anche un volume che raccoglie gli esiti di questa esperienza e un filmato su Palladio realizzato di concerto fra i due partner.

  • A Bagnacavallo la mostra "Acheropita"

    < dal 14/04/2018 00:00 al 01/07/2018 00:00 - Bagnacavallo, Museo Civico delle Cappuccine, via Vittorio Veneto 1/a >

    Al Museo Civico delle Cappuccine esposizione della produzione più recente dell'artista Enrico Lombardi

  • A Rimini la Biennale del Disegno

    < dal 28/04/2018 00:00 al 15/07/2018 00:00 - Rimini, Castel Sismondo e altre sedi >

    Trenta mostre, centinaia di artisti, più di 2.000 opere diffuse in tutta la città per un evento unico in Italia

  • A Cesenatico la mostra "Anna Maria Nanni per le Tende al Mare"

    < dal 26/05/2018 17:00 al 28/07/2018 00:00 - Cesenatico, Museo della Marineria >

    Al Museo della Marineria le opere originali che hanno ispirato i soggetti delle venti tende destinate alla spiaggia libera di Piazza Andrea Costa

  • A Salonicco la mostra "Archaeology&ME"

    < dal 29/05/2018 00:00 al 31/08/2018 00:00 - Salonicco (Grecia), Museo Archeologico Nazionale >

    Al Museo Archeologico Nazionale il 29 maggio si inaugura la mostra esito del progetto europeo NEARCH, premiato dalla Commissione Europea nell'ambito dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale. L’IBC è l’unico partner italiano

  • A Roma la mostra "Bollettino 1268. Il confine di carta"

    < dal 09/09/2015 11:00 al 04/11/2018 00:00 - Roma, Museo Storico della Fanteria, piazza Santa Croce in Gerusalemme >

    In occasione del centesimo anniversario della Grande Guerra al Museo Storico della Fanteria si rievoca con un 'esposizione il vissuto tragico e umano dei suoi protagonisti

  • A Bologna la mostra "Il Canale Emiliano Romagnolo nello sguardo di Enrico Pasquali"

    < dal 23/05/2018 00:00 al 25/11/2018 00:00 - Bologna, Museo del Patrimonio Industriale, Via della Beverara123 >

    Al Museo del Patrimonio Industriale le immagini di uno dei maestri del neorealismo italiano. Dal 23 maggio al 25 novembre

Azioni sul documento

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali