Il Cinese in città: a Parma presentazione del progetto

Il 22 gennaio al Museo d'arte cinese presentazione del progetto vincitore del bando GPT-Giovani per il Territorio 2018 promosso dall'IBC

Dettagli dell'evento

Quando

22/01/2019
dalle 11:30 alle 13:00

Dove

Parma, Museo d'arte cinese ed etnografico, viale San Martino 8

Aggiungi l'evento al calendario

IL CINESE IN CITTA’ è il progetto di valorizzazione del Museo d’arte cinese di Parma che Artètipi ha ideato e realizzato nel corso del 2018 in collaborazione con il Museo, il Liceo classico Romagnosi e il Centro Interculturale di Parma e provincia.
Il progetto è tra i vincitori del bando GPT-Giovani per il Territorio 2018 promosso dall'IBC.

Alla presentazione intervengono:
Caterina Nizzoli per ARTETIPI APS
Chiara Allegri per Museo d’arte cinese ed etnografico
Isabella Fabbri per IBC

Il gruppo di lavoro formato da 15 studenti in alternanza scuola lavoro e i ragazzi con fragilità mentale dell’Atelier I Cachi ha partecipato a realizzare un video clip promozionale “Il Cinese in città” con la regia di Gianpaolo Bigoli e la brochure “Caccia al tesoro per piccoli esploratori”, due strumenti per comunicare con la città e diffondere le collezioni del Museo.
L’obiettivo è stato formare i giovani cittadini in materia di giornalismo, video e comunicazione e responsabilizzarli nell’azione di conoscenza e coinvolgimento della città creando canali di dialogo anche con le comunità straniere. La brochure infatti inaugura per il Museo il percorso didattico ed interattivo con la fascia infanzia e il video invece vuole idealmente rivolgersi agli adolescenti e ai giovani adulti.

Il Museo è testimonianza della crescita e dell'attenzione alle culture dell'Istituto che lo ha promosso: i Missionari Saveriani di Parma. Fino al 1950 essi sono stati presenti solo in Cina e di questa grande civiltà hanno raccolto preziose testimonianze di arte ed etnografia. in seguito, allargando la loro azione e presenza a tante altre culture e nazioni, hanno continuato ad incrementare il museo con oggetti legati alla vita quotidiana, alle feste, alla religiosità di altri Paesi. Nello spazio di alcune centinaia di metri quadrati il visitatore può fare il giro di tre Continenti: Asia, Africa ed America Latina.

Ascolta il servizio su radioemiliaromagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/01/2019 — ultima modifica 15/01/2019

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali