La Val Tidone nell’Antichità. Contributi di Archeologia per la Storia di un territorio di Confine

sabato 29 settembre una giornata di studi sulla storia della Val Tidone (PC)

Dettagli dell'evento

Quando

29/09/2018
dalle 09:30 alle 18:00

Dove

Pianello val Tidone (PC) Teatro Municipale - Museo Archeologico della Val Tidone

Persona di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario

Sabato 29 settembre 2018 a Pianello val Tidone (PC), presso il Teatro Municipale - Museo Archeologico della Val Tidone, si terrà la Giornata di Studi ‘La Val Tidone nell’Antichità. Contributi di Archeologia per la Storia di un territorio di Confine’.

L'evento nasce dalla volontà sia di riunire in un unico evento gli studiosi di archeologia e storia che negli anni si sono occupati del nostro territorio, sia di presentare alcune novità, frutto di tesi di laurea inerenti la Val Tidone anche molto recenti.

L'obiettivo principale sarà quindi quello di cercare di fornire un ampio quadro, il più possibile comprensivo di tutti i periodi storici dell’antichità, che, utilizzando tutti gli strumenti e i metodi della ricerca storico-archeologica, metta in luce l’importanza e la complessità delle ricerche su questo territorio.

Giornata di studi: la Val Tidone nell'AntichitàIn ragione del vasto taglio cronologico, si ritiene fondamentale ampliare lo sguardo anche alle realtà limitrofe, come il vicinissimo territorio pavese, nell'ottica di un confronto aperto e certamente necessario.
Da ultimo, ma non meno importante, questo incontro sarà l'occasione per potersi confrontare sui temi della valorizzazione e della crescita dell'offerta culturale del nostro comprensorio, promuovendo il dialogo tra i vari intervenuti e cercando nuove proposte e progetti concreti.

L’evento è promosso dal Museo Archeologico della Val Tidone, dall’Associazione Archeologica Pandora e dal Comune di Pianello V.T.

Si avvale inoltre del patrocinio dell’IBC Emilia-Romagna, della provincia di Piacenza, dei Comuni di Agazzano, Castel San Giovanni, Piozzano, Ziano Piacentino.

Per l’organizzazione è stato fondamentale il supporto della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza.

Hanno inoltre contribuito tramite un supporto concreto anche l’Associazione Pianello Frizzante, la Pro Loco di Pianello, l’Associazione La Val Tidone, l’azienda Tenuta Colombarola.

 

Programma della giornata di studi

Abstract degli interventi

Locandina

invito

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/09/2018 — ultima modifica 28/09/2018
< archiviato sotto: >

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali