A Fusignano la mostra "Abitare il deserto"

Al Museo San Rocco, dal 3 settembre al 6 novembre, il punto di vista di nove narratori e nove fotografi sul tema della desertificazione ambientale e culturale

Dettagli dell'evento

Quando

dal 03/09/2016 alle 11:00
al 06/11/2016 alle 00:00

Dove

Fusignano, Museo San Rocco, Via Monti 5

Persona di riferimento

ufficio relazioni col pubblico del Comune di Fusignano

Recapito telefonico per contatti

0545 955653-668 oppure 0545 51621

Aggiungi l'evento al calendario

A trent’anni di distanza dalle Traversate del deserto condotte, nel 1986, da Gianni Celati alla ricerca della «piccola oasi», alcuni giovani autori scelti attraverso una rigorosa selezione in ambito internazionale, esprimono il loro punto di vista sulla desertificazione ambientale e culturale.
Nove poeti-scrittori e nove fotografi, con lucida semplicità, senza offrire soluzioni prodigiose ed effetti speciali, pongono domande sulle quali noi, comodamente distratti, dovremmo riflettere. E’ l’incontro fra il deserto della mente e il deserto visibile, il dentro e il fuori, che accomuna poeti, scrittori e fotografi nell’intento di rivelare la loro visione del mondo e scoprire, alla fine, che il luogo della mente è tutt’uno col luogo che ci ospita, arricchito di nuovi significati.
«Un luogo non è mai solo “quel” luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi… Dipende da come leggiamo quel luogo,… se siamo allegri o malinconici, euforici o disforici, giovani o vecchi, se ci sentiamo bene o se abbiamo il mal di pancia. Dipende da chi siamo nel momento in cui arriviamo in quel luogo», ci insegna Antonio Tabucchi in Viaggi e altri viaggi.

Foto Parodi Abitare il desertoIl degrado diventa il punto di partenza per una riconciliazione col mondo circostante attraverso uno sguardo rinnovato e costruttivo, esente da intenti consolatori o di facile denuncia. Uno sguardo che riconosce forme e spazi dove trovare nuovi spunti per correggere e migliorare l’esistente e orientare le scelte future. Non si cura il presente tornando al passato. Possiamo arginare il deserto conoscendo il suo volto, senza girare lo sguardo dall’altra parte sperando che qualcuno provveda.
«Mi fermai affascinato da quanto vi era di bello in questa assenza di bellezza, incantato dalle speranze in mezzo a tanta disperazione», scriveva Robert Walser, raffinato poeta-camminatore che sapeva osservare le cose dalla giusta distanza con consapevole candore.
Nonostante tutto, c’è ancora tanta bellezza da preservare.

La mostra e il catalogo sono curati da Giovanni Zaffagnini
Testi di: Yari Bernasconi, Luigi Filippelli, Maddalena Lotter, Franca Mancinelli, Jacopo Narros, Bernardo Pacini, Jacopo Ramonda, Damiano Sinfonico, Orso Jacopo Tosco.
Fotografie di: Nicola Baldazzi, Davide Baldrati, Marina Caneve, Francesca Gardini, Richard Max Gavrich, Massao Mascaro, Domingo Milella, Mattia Parodi, Xiaoxiao Xu.

 

Le letture dal volume Abitare il deserto edito da Osservatorio Fotografico (Ravenna) avranno luogo Venerdi 2 settembre alle ore 21, presso il giardino del Museo San Rocco a Fusignano (ingresso dal parcheggio di Via Santa Barbara).

L’inaugurazione della mostra Abitare il deserto  avrà luogo Sabato 3 settembre alle ore 11, presso il Museo San Rocco in Via Monti 5 a Fusignano.
L’evento sarà integrato da incontri con alcuni protagonisti di “Traversate del deserto” del 1986 in particolare con i fotografi Olivo Barbieri, Vittore Fossati e Guido Guidi che racconteranno la loro esperienza. 

 Cartolina

Locandina

Ascolta il servizio su radioweb


Info:
Abitare il deserto
Museo San Rocco, Fusignano (Ra), Via Monti 5
dal 3 Settembre al 6 Novembre 2016

orari:
dal 3 al 8 settembre 2016  
feriali 19,30 - 22,30; sabato e festivi  10 - 12 / 16 - 23
Dal 9 Settembre al 6 Novembre 2016    
Sabato 15 - 18; festivi  10 - 12 / 15 - 18
Ufficio relazioni col pubblico del Comune di Fusignano 0545 955653-668
Museo 0545 51621 negli orari di apertura.

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/08/2016 — ultima modifica 07/10/2016
< archiviato sotto: , , >

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali